le notizie che fanno testo, dal 2010

Consulmarketing: Poletti monitori legittimità contratti CoCoCo, dicono dal PD

Cesare Damiano e Antonio Boccuzzi del PD riflettono in merito alla situazione dei lavoratori della Consulmarketing.

"Giovedì scorso, a seguito del loro incontro con la vice ministro allo Sviluppo Economico Teresa Bellanova, abbiamo incontrato i lavoratori della Consulmarketing. Dal colloquio con loro, abbiamo riscontrato una grave lacuna: l'assenza della Nielsen, unico committente dell'azienda legato a questa fase, che ha visto il licenziamento collettivo di 465 lavoratori. La non presenza dell'azienda, a nostro avviso, non ha permesso che il livello di interlocuzione tra le varie parti coinvolte si elevasse", dichiarano in una nota Cesare Damiano e Antonio Boccuzzi, presidente e deputato PD della Commissione Lavoro alla Camera.

"L'azienda - spiegano - dopo l'apertura della procedura ha continuato ad assumere nuovo personale inquadrandolo con contratti di CoCoCo, pagati a cottimo, certificati dalla Fondazione Biagi di Modena, invitando senza grandi difficoltà, i lavoratori a dimettersi entro il 6 aprile, data nella quale terminerà la procedura".

"Sarebbe opportuno che il Ministero del Lavoro provasse a chiarire attraverso un attento monitoraggio della situazione la legittimità di questa tipologia di contratti, - chiariscono gli esponente dem - superando la previsione che una certificazione possa rappresentare di conseguenza un contratto genuinamente costituito".

© riproduzione riservata | online: | update: 13/03/2017
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Consulmarketing: Poletti monitori legittimità contratti CoCoCo, dicono dal PD
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI