le notizie che fanno testo, dal 2010

Venezuela: Maduro rieletto ma affluenza sotto 50%. Falcon denuncia brogli

Nicolas Maduro è stato rieletto presidente del Venezuela ma l'affluenza alle urne è stata molto bassa, meno della metà degli aventi diritto al voto.

Nicolas Maduro è stato riconfermato alla guida del Venezuela per la seconda volta dopo la morte di Hugo Chavez. Nonostante il quasi plebiscito (circa 6 milioni di preferenze), quella di Maduro è una vittoria a metà.
Solo il 46,1% dei venezuelani, infatti, si è recato alle urne segno che la pesante crisi economica sta facendo crescere nel Paese il malcontento verso il socialismo perseguito da Maduro, sulla scia del predecessore.

Nonostante questo, non ce l'ha fatta Henri Falcon del partito Progressive Advance, che non è riuscito a raggiungere nemmeno i 2 milioni di voti. Al terzo posto si piazza invece il filantropo Javier Bertucci, con poco più di 900mila preferenze.
Prima ancora della proclamazione del vincitore, il leader di Progressive Advance aveva però dichiarato che non avrebbe riconosciuto il risultato delle elezioni in quanto il voto sarebbe pieno di irregolarità e totalmente truccato a favore di Maduro.

Falcon lamenta il fatto che la principale opposizione al leader socialista ha difatti esortato la popolazione al boicottaggio delle urne, lasciandolo quindi senza potenziali elettori.
Nemmeno l'inchiesta del Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti, che venerdì scorso ha associato il Presidente venezuelano al narcotraffico, è riuscita ad impedire la rielezione di Maduro.
Gli USA hanno infatti accusato Diosdado Cabello, considerato il "secondo uomo più potente" del Venezuela, di gestire un cartello della droga e di condividerne profitti con Maduro.

© riproduzione riservata | online: | update: 21/05/2018
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Venezuela: Maduro rieletto ma affluenza sotto 50%. Falcon denuncia brogli
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI