le notizie che fanno testo, dal 2010

Migranti: a Como è record, denuncia Molteni (Lega Nord)

Nicola Molteni della Lega Nord denuncia il fatto che la provincia di Como è stata ridotta dal governo in un campo profughi.

"Matteo Renzi e Angelino Alfano hanno trasformato la provincia di Como in un enorme centro di accoglienza. Sono 1931 i falsi profughi ospitati - rivela in un comunicato il parlamentare della Lega Nord Nicola Molteni -, ben 467 in più di quanto previsto dalla capacità del territorio. Terza provincia lombarda per accoglienza dopo Milano e Brescia, 108 strutture usate e oltre 22 milioni spesi nel 2016 dalla prefettura per garantire vitto e alloggio, spese sanitarie e ricariche del cellulare a finti profughi".

"Uno scandalo indegno! - prosegue - I dati al 12 ottobre forniti dalla commissione parlamentare d'inchiesta sui migranti fotografano una invasione senza precedenti, da record storico: la provincia di Como è stata ridotta dal governo in un campo profughi in cui si tutelano i diritti di finti profughi nel menefreghismo più assoluto dei comaschi in difficoltà. Una vergogna inaccettabile da razzismo di stato a danno dei cittadini comaschi. Prima che sia troppo tardi, mandiamo a casa questo governo clandestino che ha saputo solamente riempire la provincia di Como di falsi profughi."

© riproduzione riservata | online: | update: 20/10/2016
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Migranti: a Como è record, denuncia Molteni (Lega Nord)
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI