le notizie che fanno testo, dal 2010

Nadia Toffa ha il cancro: "chi lotta contro tumori non è malato ma un figo"

Nadia Toffa torna a Le Iene dopo due mesi di assenza e svela che dopo il malore del 2 dicembre scorso ha dovuto combattere contro un cancro, ed afferma: "Le uniche cure sono la chemio e la radioterapia".

Nadia Toffa torna alla conduzione de Le Iene Show dopo due mesi di assenza a seguito del malore accusato il 2 dicembre scorso. E immediatamente spiega il perché di questo ritardo nel rivestire i panni da iena: "Ho avuto un cancro".
Il pubblico in sala che assiste alla registrazione del programma ammutolisce, non se l'aspettava. Dopo il malore, infatti, Nadia Toffa aveva rassicurato di stare bene e che la sua vita non era mai stata in pericolo.
Invece a sorpresa rivela: "In questi due mesi mi sono curata, ho fatto la chemioterapia e la radioterapia dopo l'operazione. - aggiungendo - Mi hanno tolto il cento per cento di quel cancro, ma ho fatto le terapie preventive perché poteva essere rimasta una cellula malata".

La confessione in diretta tv è stata fatta, oltre che per affermare che "le uniche cure per curare il cancro sono la chemio e la radio", anche "perché non ci si deve vergognare, non mi devo vergognare neppure di questa parrucca che indosso" rivela ancora.

"Ho solo perso qualche chilo, questi non sono i miei capelli. Non vi nascondo che ci sono stati momenti difficili. Quando vedi le prime ciocche di capelli che ti rimangono in mano è un momento molto forte. Mi è venuta in mente Gabriella, la bambina di Taranto che ha avuto un tumore e ho pensato: se ce la fa uno scricciolo come te, allora ce la posso fare anch'io!".
Poi un messaggio rivolto a tutti i pazienti affetti da un cancro: "Non siamo malati ma dei guerrieri, dei fighi pazzeschi".

© riproduzione riservata | online: | update: 12/02/2018
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Nadia Toffa ha il cancro: "chi lotta contro tumori non è malato ma un figo"
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI