le notizie che fanno testo, dal 2010

Parma: rubavano farmaci destinati alle ambulanze, due denunce

Denunciati un autista e un infermiere 40enni per peculato.

"I Carabinieri del NAS di Parma, all'esito di accurate indagini, hanno denunciato all'Autorità Giudiziaria due dipendenti dell'Azienda sanitaria locale di Modena, un autista e un infermiere 40enni, per peculato in quanto, abusando delle funzioni esercitate presso la sede operativa modenese del 'Sistema di emergenza/urgenza 118', si appropriavano indebitamente di farmaci e dispositivi medici della struttura sanitaria, destinati ai mezzi di soccorso" viene riferito in una nota dei Nuclei Antisofisticazioni.

"L'Autorità Giudiziaria, accogliendo specifica richiesta avanzata dal NAS, ha emesso un decreto di perquisizione personale e locale prontamente eseguito dai militari nei confronti degli indagati. L'attività ricognitiva ha consentito di suffragare le risultanze investigative con il rinvenimento ed il sequestro di 19 confezioni ospedaliere di specialità medicinali ad uso umano e 39 confezioni di dispositivi medici (sacche di soluzione fisiologica per infusione, cateteri endovenosi, garze sterili) per un valore di circa 600,00 euro" si segnala infine.

© riproduzione riservata | online: | update: 14/03/2018
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Parma: rubavano farmaci destinati alle ambulanze, due denunce
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI