le notizie che fanno testo, dal 2010

Cagliari: vìola sigilli NAS e riapre agriturismo, denunciato titolare

Denunciato per violazione di sigilli ed omessa custodia di beni sottoposti a sequestro.

"Il NAS di Cagliari, all'esito di attività ispettiva condotta presso un agriturismo della provincia, ha segnalato all'Autorità Giudiziaria il titolare responsabile per una serie di reati tra cui violazione di sigilli ed omessa custodia di beni sottoposti a sequestro. I militari hanno accertato, infatti, che l'imprenditore sardo aveva avviato l'annesso ristorante, al cui interno erano presenti 30 clienti intenti ad ordinare e consumare pasti, non solo in assenza di autorizzazione sanitaria ed amministrativa, ma in spregio di una precedente ordinanza sindacale che intimava la cessazione immediata dell'attività di ristorazione, in esecuzione alla quale i Carabinieri avevano già apposto i sigilli" illustrano in una nota i Nuclei Antisofisticazioni.

"Al termine del controllo i militari hanno sottoposto a sequestro amministrativo la struttura (del valore di circa 300 mila euro) e gli alimenti per complessivi 750 Kg ed un valore di circa 10 mila euro" si sottolinea infine.

© riproduzione riservata | online: | update: 12/12/2017
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Cagliari: vìola sigilli NAS e riapre agriturismo, denunciato titolare
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI