le notizie che fanno testo, dal 2010

Zingari scendete avete rotto i c...: annuncio shock sul treno

Sul treno regionale Milano-Cremona una voce femminile dall'altoparlamente invita (non gentilmente) gli "zingari" a scendere perché hanno rotto i c...

"I passeggeri sono pregati di non dare monete ai molestatori. E nemmeno agli zingari: scendete alla prossima fermata, perché avete rotto i c....". Sarebbe questo il messaggio lanciato attraverso gli altoparlanti di bordo del regionale '2653', il treno delle 12.20 partito da Milano e diretto a Cremona e Mantova.
La voce è quella di una donna e a denunciare quanto accaduto sulla tratta gestita dalla Trenord diversi passeggeri. Dopo i primi reclami e primi post pubblicati sui social, prontamente ripresi dai media locali, la Trenord ha cercato di spiegare che "il dispositivo con cui si lanciano questi avvisi non è in cabina. - aggiungendo - E' accessibile anche ai passeggeri che attraverso una manomissione potrebbero utilizzarlo".
Dopo una indagine interna, però, sembra che a pronunciare queste frasi sia stata una dipendente, che ora rischia una sanzione che può arrivare anche al licenziamento.

© riproduzione riservata | online: | update: 08/08/2018
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
argomenti correlati:
Cremona Mantova Milano monete voce
social foto
Zingari scendete avete rotto i c...: annuncio shock sul treno
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI