le notizie che fanno testo, dal 2010

Milan fuori dall'Europa League: arriva la sentenza della UEFA

Il Milan non parteciperà all'Europa League che se qualificata. E' la sentenza UE sul caso della violazione delle norme del fair play finanziario

Arrivata la sentenza della UEFA sul caso del Milan a seguito del rinvio del responsabile della camera di investigazione CFCB (Organo di Controllo Finanziario per Club) per la violazione delle norme del fair play finanziario, in particolare per la violazione della regola del pareggio di bilancio (break-even rule).
La camera giudicante del CFCB, presieduta da José Narciso da Cunha Rodrigues, ha deciso infatti che il Milan "non potrà partecipare alla prossima competizione UEFA a cui è qualificata nelle prossime due stagioni (una competizione sola nella stagione 2018/19 o in quella 2019/20, in caso di qualificazione)", come si legge in una nota.
Il club rossonero conferma quindi che la squadra non disputerà la prossima Europa League. Il Milan però potrà presentare ricorso entro dieci giorni dal momento in cui ha ricevuto la decisione. Le motivazioni della decisione verranno pubblicate nei prossimi giorni sul sito internet su Uefa.com.

© riproduzione riservata | online: | update: 27/06/2018
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Milan fuori dall'Europa League: arriva la sentenza della UEFA
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI