le notizie che fanno testo, dal 2010

Consultazioni, Salvini: governo con Fi. M5S faccia passo indietro o voto

Matteo Salvini dopo le consultazioni al Quirinale chiarisce che non può nascere nessun governo senza Forza Italia. Al M5S chiede un passo indietro perché l'alternativa sono nuovo elezioni.

Dopo le consultazioni al Quirinale, Matteo Salvini ribadisce la linea della Lega riguardo la creazione di un governo.
Salvini puntualizza che ha chiesto a Sergio Mattarella l'incarico per formare un nuovo governo, perché è dall'allenza del centrodestra che si deve partire visto che è questa che ha vinto le elezioni.

L'aspirante premier chiarisce quindi che non potrà nascere nessun esecutivo senza Forza Italia, respingendo quindi al mittente la proposta del MoVimento 5 Stelle che chiedevano l'esclusione dal tavolo di Silvio Berlusconi.
Salvini ammette però che per governare per 5 anni bisogna partire dai numeri, ed i numeri rivelano che solo con il M5S è possibile farlo.

"Altre soluzioni (cioè con il PD, ndr) sarebbero temporanee e imporvvisate" spiega Salvini, precisando di non volere un governo a tempo.
Per governare con i 5 Stelle "bisogna però smussare degli angoli che altri per il momento almeno a parole non intendono smussare. Facendo dei passi di lato e rinunciando, come ha già fatto la Lega per l'elezione di Camera e Senato. Tutti dovrebbero fare lo stesso" evidenzia Matteo Salvini.

"Se uno rimane sulle sue impuntature e sui suoi personalismi, - conclude Matteo Salvini - il governo non nasce e l'unica soluzione sarebbe quindi, anche se non non ce lo auguriamo, quella di nuove elezioni".

© riproduzione riservata | online: | update: 05/04/2018
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Consultazioni, Salvini: governo con Fi. M5S faccia passo indietro o voto
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI