le notizie che fanno testo, dal 2010

Banche: PD boccia proposta di pubblicare nomi grandi debitori, dice Salvini

Matteo Salvini rivela che la Commissione Finanze del Senato, su richiesta di governo e PD, ha bocciato la proposta della Lega Nord di rendere pubblici i nomi dei grandi debitori delle banche in crisi.

Nonostante era nelle intenzioni di tutti (almeno a parole), sembra proprio che non sarà possibile conoscere ufficialmente i nomi dei grandi debitori delle banche in crisi, per cui lo Stato ha aumentato il debito di 20 miliardi in maniera da temponare un eventuale fallimento.

Su Facebook Matteo Salvini infatti riferisce: "Ieri sera verso le 22 la Commissione Finanze del Senato, su richiesta di governo e PD, ha bocciato la proposta della Lega di rendere pubblici i nomi di chi ha avuto milioni di euro in prestito dalle banche e non li ha restituiti (fregando tutti gli altri risparmiatori)". Il leader della lega Nord spiega anche che la stessa Commissione "ha bocciato anche la proposta di far restituire i benefit milionari da parte dei manager bancari con responsabilità accertate".

"Sarà contenta Maria 'Etruria' Boschi! - conclude Salvini - I furbetti del PD aiutano gli 'amici', a pagare sono gli italiani".

© riproduzione riservata | online: | update: 07/02/2017
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Banche: PD boccia proposta di pubblicare nomi grandi debitori, dice Salvini
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI