le notizie che fanno testo, dal 2010

Massimo Ciancimino arrestato: indulto revocato dopo condanna in Cassazione

Revocato l'indulto a Massimo Ciancimino, figlio dell'ex sindaco mafioso Vito e superteste al processo sulla presunta trattativa Stato - mafia. La Cassazione l'ha condannato a 3 anni per detenzione di esplosivo.

Dopo la condanna in Cassazione a 3 anni per detenzione di esplosivo, a Massimo Ciancimino è stato revocato l'indulto, concessogli dopo una condanna a 2 anni e 8 mesi per riciclaggio. Massimo Ciancimino, figlio dell'ex sindaco mafioso Vito e superteste al processo sulla presunta trattativa Stato - mafia, dovrà quindi scontare in carcere entrambe le condanne. Ciancimino è stato arrestato oggi dalla Squadra Mobile di Palermo, su ordine della Procura.

Ciancimino è attualmente sotto processo per calunnia a Caltannissetta e per calunnia e concorso in associazione mafiosa a Palermo nel dibattimento sulla trattativa Stato - mafia.

© riproduzione riservata | online: | update: 24/01/2017
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Massimo Ciancimino arrestato: indulto revocato dopo condanna in Cassazione
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI