le notizie che fanno testo, dal 2010

Marco Paolini torna su Rai3 dopo 10 anni di assenza con Jack London

"Jack London and me" di Marco Paolini, in onda domenica 1 gennaio su Rai3.

"Dopo oltre 10 anni di assenza dalle reti Rai, Marco Paolini torna su Rai3, domenica 1 gennaio alle 22.15, con un film documentario, prodotto da Jolefilm, che prende vita dal suo ultimo spettacolo teatrale dedicato a Jack London. Inventore di storie e narratore, vagabondo per scelta, esploratore, fotografo, indagatore di mondi lontani e dei profondi abissi del reale, Jack London è una delle figure più singolari della letteratura americana" fanno sapere in un comunicato dalla tv di Stato.

La Rai evidenzia dunque: "Troppo spesso confinato nella categoria di 'scrittore per ragazzi', è autore di romanzi e racconti straordinari, dai lavori sul Grande Nord come Zanna Bianca e il Richiamo della foresta, all'autobiografico Martin Eden, al fantascientifico Tallone di ferro. Nel 2010 Marco Paolini inizia a lavorare su alcuni racconti di London; risalendo a piedi la Val Genova attraverso boschi, cascate e (in cordata) il ghiacciaio dell'Adamello, prende forma lo spettacolo Ballata di uomini e cani che approderà poi nei palcoscenici dei maggiori teatri italiani raccogliendo l'attenzione del pubblico e della critica."

"Tre racconti di Jack London trascritti in forma orale e un racconto dedicato a Zaher, un giovane afgano in cerca di futuro, che dal teatro ci riconduce nel mondo di oggi. Jack London and Me è il punto di arrivo di questo lungo percorso, è il viaggio personale compiuto da Marco Paolini attraverso la vita e l'opera di Jack London" si prosegue.

"Lungo la strada si sono affiancati compagni di viaggio molto diversi - viene diffuso inoltre -, tutti in vario modo legati al grande scrittore: da Davide Sapienza (scrittore e traduttore di Jack London) al saggista e critico Goffredo Fofi, dai musicisti Lorenzo Monguzzi e Stefano Nanni, al disegnatore Simone Massi, al sociologo e scrittore Gianfranco Bettin."

Si conclude: "Un lungo cammino dentro e fuori dai teatri, alternando alla tensione della narrazione la forza visiva delle valli e delle montagne in cui riecheggia la wilderness della natura londoniana. Muovendosi tra i diversi piani del teatro, della letteratura e del documentario, Jack London and Me costruisce un singolare ritratto di London e offre l'occasione per avvicinarsi all'opera dello scrittore con una guida d'eccellenza: Marco Paolini."

© riproduzione riservata | online: | update: 30/12/2016
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Marco Paolini torna su Rai3 dopo 10 anni di assenza con Jack London
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI