le notizie che fanno testo, dal 2010

Minacce Renzi contro UE che non accoglie migranti sono arma spuntata, dice Marin

Marco Marin di Forza Italia sul discorso di Matteo Renzi alla Camera.

"Dopo due anni e mezzo in cui Matteo Renzi è riuscito addirittura a ritagliarsi il ruolo di comparsa nei vertici comunitari - segnala in una nota il senatore di Forza Italia Marco Marin -, oggi al colmo del paradosso il premier abusivo si è esibito in Parlamento in uno sfogo contro l'Europa. Peccato che oramai la sua credibilità sia pari a zero."

"E infatti le minacce verso gli Stati membri che rifiutano di accogliere i migranti arrivati in Italia sono un'arma spuntata e la responsabilità dell'emergenza che stiamo vivendo è proprio di Renzi, della sua mancata gestione dei flussi migratori e dell'incapacità di far valere le nostre ragioni in Europa. - precisa - Intanto, i centri di accoglienza sono al collasso, le nostre città sono diventate dei grandi parcheggi della disperazione e anziché smettere di ospitare tutti, anche chi non ne ha diritto, il governo continua a studiare piani di redistribuzione dei migranti da un comune all'altro. Senza peraltro far sì che a tutto questo corrisponda la giusta attenzione verso il comparto sicurezza, a corto di uomini e mezzi, che si trova a dover garantire l'ordine pubblico in uno scenario difficilissimo. L'Italia che noi abbiamo in mente è molto, molto diversa."

© riproduzione riservata | online: | update: 12/10/2016
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Minacce Renzi contro UE che non accoglie migranti sono arma spuntata, dice Marin
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI