le notizie che fanno testo, dal 2010

Made in Italy: dopo grano e latte UE approvi etichettatura riso, dicono dal PD

Nicodemo Oliverio, capogruppo in Commissione Agricoltura, commenta il decreto per l'etichettatura del riso.

"Una grande vittoria per il riso italiano l'annuncio del ministro Maurizio Martina di firmare con il collega dello Sviluppo economico, Calenda, il decreto per sperimentare in Italia l'origine dei prodotti a base di riso nell'etichetta. Una vittoria che nasce dall'incontro tra la determinazione dei coltivatori italiani, che vogliono tutelare il proprio prodotto e la sua qualità, e il ministro dell'Agricoltura, sempre attento a questo comparto e che ce la mette davvero tutta per accogliere le loro giuste richieste" commentano in una nota congiunta i deputati PD della Commissione Agricoltura Nicodemo Oliverio, capogruppo e Giovanni Falcone e la deputata dem Gessica Rostellato.

"Un'operazione che vede la partecipazione importante del ministro dello Sviluppo Economico Calenda: un tandem tra i due ministeri fondamentale per arrivare a un risultato concerto. - sottolineano - L'Europa ha ormai capito il valore del Made in Italy e sa che per difenderlo non siamo disponibili a passi indietro. Lo ha spiegato bene Martina che ha esplicitamente chiesto aiuto alla UE per attivare 'rapidissimamente' l'obbligatorietà dell'etichettatura del riso. Obbligatorietà che abbiamo già ottenuto per il grano e il latte, per il quale avremo la provenienza sulle confezioni a partire dal 19 aprile".

"La globalizzazione ha penalizzato le nostre risaie a favore dei prodotti low cost, provenienti da paesi che godono del sistema tariffario a dazio zero. - evidenziano i parlamentari - Il riso Made in Italy è al primo posto per qualità e sostenibilità e va difeso con l'etichettatura e fornendo i nomi di quelle industrie che utilizzano riso straniero. La 'tiritera infinita' dell'Europa sull'etichettatura, come dice Martina, deve finire e l'importante passo avanti di oggi su un altro prodotto primario del Made in italy, come è il riso, ci avvicina sempre più al nostro obiettivo, un grazie alla Coldiretti per questa importante manifestazione".

© riproduzione riservata | online: | update: 14/04/2017
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Made in Italy: dopo grano e latte UE approvi etichettatura riso, dicono dal PD
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI