le notizie che fanno testo, dal 2010

Non c'è bisogno dell'Antitrust per dire stop al monopolio Siae, dice M5S

Il MoVimento 5 Stelle rilancia la sua proposta di legge per contrastare il monopolio della Siae.

«Il monopolio della Siae deve essere abolito, così come previsto da una nostra proposta di legge già depositata alla Camera, a prescindere da quale sarà l'esito dell'istruttoria aperta dall'Antitrust nei confronti della Siae per abuso di posizione dominante», dichiara in una nota Sergio Battelli, deputato del M5S in Commissione Politiche UE e primo firmatario della legge 'Stop Siae'.

«Due gli obiettivi principali: garantire più trasparenza e partecipazione nella gestione dei diritti d'autore e redistribuire in maniera più equa i compensi raccolti. Con la nostra proposta di legge, inoltre, istituiamo l'Autorità di Garanzia degli Autori e degli Editori (AGAE), un ente di vigilanza specifico per il settore in modo da dare regole chiare e precise al mercato ed evitare così il far west della liberalizzazione spietata, creando così nuove opportunità per le tante Pmi italiane», spiega il pentastellato.

«Tra i requisiti richiesti per le imprese interessate, l'istituzione di una sede legale in Italia o di un altro Paese UE, di almeno una sede sociale attiva sul territorio italiano e l'impegno a garantire la massima equità e trasparenza, anche contribuendo a creare presso l'Agae una banca dati informatica, liberamente accessibile e aggiornata, delle opere e dei titolari dei diritti amministrati. Tra il ventaglio delle possibilità, anche l'utilizzo di licenze creative commons», specifica infine.

© riproduzione riservata | online: | update: 13/04/2017
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Non c'è bisogno dell'Antitrust per dire stop al monopolio Siae, dice M5S
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI