le notizie che fanno testo, dal 2010

Elezioni Molise, Di Maio a Salvini: centrodestra? A vincere è stato M5S

Luigi Di Maio continua a chiedere un "governo del cambiamento" e a Matteo Salvini sottolinea: "In Molise il centrodestra nazionale ha appena il 22%, il M5S supera il 38%".

Luigi Di Maio replica a Matteo Salvini, che chiedeva al leader M5S di smetterla con veti e diktat e di formare con il centrodestra un governo.
Il segretario della Lega, infatti, rivendica la vittoria in Molise ma a stretto giro il pentastellato sottolinea: "Il MoVimento 5 Stelle si è presentato da solo mentre dall'altra parte c'erano grandi ammucchiate che ora rischiano di sciogliersi come neve al sole, come la Sicilia insegna, e che difficilmente potranno lavorare per il bene dei molisani. - ed aggiunge - Donato Toma era sostenuto da una coalizione composta da 9 liste, di queste nemmeno una è riuscita a raggiungere il 10% dei voti. I partiti che insieme rappresentano il centrodestra a livello nazionale - Forza Italia, Lega e Fratelli d'Italia - insieme superano appena il 22%".

"Il nostro Andrea Greco, da solo, supera il 38%. - osserva invece Di Maio - Il MoVimento 5 Stelle si conferma anche in Molise prima forza politica della Regione. Questo risultato è la dimostrazione che una larga parte del Paese ci chiede con forza di archiviare la vecchia politica e di far partire un governo del cambiamento. Non intendo lasciare questa richiesta inascoltata. Rimaniamo concentrati su questo obiettivo, fiduciosi di poter arrivare a dare al Paese un governo che finalmente lavori per i cittadini".

© riproduzione riservata | online: | update: 23/04/2018
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Elezioni Molise, Di Maio a Salvini: centrodestra? A vincere è stato M5S
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI