le notizie che fanno testo, dal 2010

Caso Osakue, Fontana: abrogare legge Mancino per combattere globalisti

Lorenzo Fontana dopo che si è sgonfiato il caso Osakue chiede l'abrogazione della legge Mancino perché oggi il razzismo è "contro gli italiani"

Il ministro della Famiglia torna a far parlare di sé. Lorenzo Fontana su Facebook esorta infatti ad abrogare "la legge Mancino, che in questi anni strani si è trasformata in una sponda normativa usata dai globalisti per ammantare di antifascismo il loro razzismo anti-italiano". La legge Mancino, approvata nel 1993, condanna gesti, azioni e slogan legati all'ideologia nazifascista. Normativa che il passato governo voleva superare approvando una nuova legge più restrittiva ancora, che puntava ad introdurre nel nostro ordinamento il reato di propaganda del regime fascista.

Nell'avanzare questa proposta Fontana prende a pretesto il caso del lancio di uova contro l'atleta azzurra, ma di origini nigeriane, Daisy Osakue. "I fatti degli ultimi giorni rendono sempre più chiaro come il razzismo sia diventato l'arma ideologica dei globalisti e dei suoi schiavi (alcuni giornalisti e commentatori mainstream, certi partiti) per puntare il dito contro il popolo italiano, accusarlo falsamente di ogni nefandezza, far sentire la maggioranza dei cittadini in colpa per il voto espresso e per l'intollerabile lontananza dalla retorica del pensiero unico" dichiara il ministro.

L'aggressione infatti inizialmente venne bollata come un gesto razzista, mentre successivamente si è scoperto che era stata solo una "goliardata" (se così si può definire) di alcuni ragazzi. "Tutte le prime pagine dei giornali, montando il caso ad arte, hanno puntato il dito contro la preoccupante ondata di razzismo, per scoprire, in una tragica parodia, che non ce n'era neanche l'ombra" sottolinea Lorenzo Fontana. "Se c'è quindi un razzismo, oggi, è in primis quello utilizzato dal circuito mainstream contro gli italiani. - accusa - La ragione? Un popolo che non la pensa tutto alla stessa maniera e che è consapevole e cosciente della propria identità e della propria storia fa paura ai globalisti, perché non è strumentalizzabile".

© riproduzione riservata | online: | update: 03/08/2018
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Caso Osakue, Fontana: abrogare legge Mancino per combattere globalisti
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI