le notizie che fanno testo, dal 2010

Turchia, Boldrini: conosco bene Gabriele Del Grande e la sua serietà

Laura Boldrini, vicepresidente della Camera, commenta l'arresto in Turchia di Gabriele Del Grande.

"'E' un momento durissimo' mi ha detto con comprensibile preoccupazione questa mattina al telefono dalla Grecia Alexandra D'Onofrio, compagna del giornalista, scrittore e regista Gabriele Del Grande, in stato di fermo in Turchia dallo scorso 9 aprile" riferisce su Facebook Laura Boldrini, vicepresidente della Camera.

"Non ha commesso alcun reato - ha aggiunto Alexandra - e non aveva intenzione di passare il confine con la Siria. E' solo andato lì, zaino in spalla, come fa sempre, per parlare direttamente con i profughi".

"Conosco bene l'impegno, lo slancio e la serietà di Gabriele Del Grande perché quando ero portavoce dell'UNHCR abbiamo avuto occasioni di collaborazione. - rivela la Boldrini - Con il suo osservatorio sulle vittime delle migrazioni 'Fortress Europe' per anni ha tenuto alta l'attenzione sui flussi migratori e sui morti nel Mediterraneo".

"Gabriele ha detto alla sua compagna di avere cominciato lo sciopero della fame e ha lanciato un appello pubblico alla mobilitazione perché vengano rispettati i suoi diritti. - riporta infine - Mi unisco a quanti, a partire dal governo, stanno sollecitando il suo rilascio immediato e chiedono che, nel frattempo, gli venga data la possibilità di avere assistenza medica e legale".

© riproduzione riservata | online: | update: 19/04/2017
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Turchia, Boldrini: conosco bene Gabriele Del Grande e la sua serietà
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI