le notizie che fanno testo, dal 2010

Istat, fatturato dei servizi: più 0,5% nel quarto trimestre 2016

L'Istat pubblica i dati sul fatturato dei servizi nel quarto trimestre del 2016.

"Nel quarto trimestre del 2016 l'indice destagionalizzato del fatturato dei servizi (valore corrente che incorpora la dinamica sia delle quantità sia dei prezzi) aumenta dello 0,5% rispetto al terzo trimestre 2016" viene scritto in un comunicato dell'Istat.

"Gli indici destagionalizzati registrano una variazione congiunturale positiva per il Commercio all'ingrosso - sottolinea l'Istituto italiano di statistica -, commercio e riparazione di autoveicoli e motocicli (+1,3%), grazie soprattutto alla positiva dinamica del comparto del Commercio di autoveicoli (+4,7%). Risulta in crescita, nel quarto trimestre, anche il settore dei Servizi di informazione e comunicazione (+0,3%)."

L'ente statistico dello Stato prosegue inoltre: "Si segnalano, invece, flessioni congiunturali per le Agenzie di viaggio e i servizi di supporto alle imprese (-2,0%), per le Attività dei servizi di alloggio e ristorazione (-1,7%) e per le Attività professionali, scientifiche e tecniche (-0,2%). Il Trasporto e magazzinaggio registra, infine, una variazione congiunturale nulla. Nel quarto trimestre del 2016, rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, l'indice generale del fatturato dei servizi registra un aumento dell'1,3%."

"Su base tendenziale l'indice del fatturato aumenta del 2,4% per il Commercio all'ingrosso, commercio e riparazione di autoveicoli e motocicli, dell'1,0% per i Servizi di informazione e comunicazione e dello 0,9% per le Attività dei servizi di alloggio e ristorazione" si continua.

"Si registrano diminuzioni tendenziali del 2,0% per le Agenzie di viaggio e i servizi di supporto alle imprese e dello 0,4% per il Trasporto e Magazzinaggio. Una variazione tendenziale nulla si registra per le Attività professionali - si illustra infine -, scientifiche e tecniche. Nel complesso del 2016 il fatturato cresce dell'1,5% rispetto all'anno precedente. Gli aumenti più consistenti riguardano il Commercio e riparazione di autoveicoli e motocicli (+12,7%) e le Attività di ricerca, selezione e fornitura di personale (+5,2%). Le flessioni maggiori si osservano per il Trasporto marittimo e per via d'acqua (-4,7%) e le Attività di supporto per le funzioni di ufficio (-3,5%)."

© riproduzione riservata | online: | update: 28/02/2017
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Istat, fatturato dei servizi: più 0,5% nel quarto trimestre 2016
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI