le notizie che fanno testo, dal 2010

Compilazione Isee: Inps ripristini convenzioni Caf, dice Anci

L'Anci contro il mancato rinnovo della convenzione tra Caf e Inps.

"Il mancato rinnovo della convenzione tra Caf e Inps e la annunciata sospensione del servizio di compilazione dell'Isee suscita forte preoccupazione nei Comuni. Serve quindi un ulteriore sforzo dell'Inps affinché si arrivi ad una soluzione adeguata e in tempi rapidi, così da scongiurare disagi economici a cittadini e Comuni", chiede, come si legge in una nota, il sindaco di Reggio Emilia e delegato Anci a Welfare e Politiche sociali, Luca Vecchi.

"La sospensione di tale servizio di utilità pubblica rivolto a milioni di cittadini, in gran parte in condizione di disagio economico - spiega Vecchi - comporta il rischio concreto di pesanti ricadute. Da un lato sul sistema comunale, considerato il funzionale supporto dei Caf sin qui assicurato a tantissimi Comuni nella gestione delle pratiche e delle istanze presentate; dall'altro lato sui cittadini stessi, in particolare sulle fasce meno abbienti e con minore dotazione di risorse personali, il cui sistema di tutele ne sarebbe inficiato giacché non potrebbero più usufruire del servizio a condizioni agevolate, a livello economico quanto burocratico".

A nome di Anci, quindi, Vecchi chiede a Tito Boeri "nel rispetto dell'autonomia decisionale dell'Istituto, un ulteriore sforzo affinché tali rischi siano scongiurati e sia individuata una soluzione adeguata in tempi rapidi".

© riproduzione riservata | online: | update: 12/05/2017
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Compilazione Isee: Inps ripristini convenzioni Caf, dice Anci
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI