le notizie che fanno testo, dal 2010

Giuliani: ancora incremento gas radon, possibili terremoti magnitudo 3

Giampaolo Giuliani su Facebook continua ad informare gli incrementi di gas radon che potrebbero "predire" possibili terremoti nella zona del cratere dell'Appennino centrale.

"Oltre 90 piccoli terremoti distribuiti lungo i 90 km del cratere dell'Appennino centrale, dal bacino aquilano fino a Pievebovigliana. - riassume su Facebook Giampaolo Giuliani - Ancora alta la frequenza, per sperare in una rapida mitigazione del rischio sismico".
"Anche il monitoraggio dei livelli del flusso del gas radon, - conferma il ricercatore - osservato dalle stazioni di Coppito e Ripa Fagnano, non mostrano un decremento, anzi, un continuo e quasi costante incremento del trend dei flussi".
Giuliani ribadisce quindi che "questa situazione indica la possibilità che sul cratere possa verificarsi qualche evento sulla scala del 3° grado, nelle prossime 6/24 ore. - specificando - Anche se il drum del sismografo di Coppito, mostra meno appariscenti eventi, in realtà gli eventi registrati sono molti".

© riproduzione riservata | online: | update: 12/07/2017
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Giuliani: ancora incremento gas radon, possibili terremoti magnitudo 3
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI