le notizie che fanno testo, dal 2010

Gilet gialli vogliono raggiungere l'Eliseo: scontri sugli Champs-Elysees

Scontri e lacrimogeni sugli Champs-Elysees. I gilet gialli tentano di raggiungere l'Eliseo, vogliono parlare con Emmanuel Macron.

In Francia continua serrata la protesta dei gilet gialli, furiosi per l'aumento del prezzo del carburante alla pompa disposto dal governo. Oggi, sabato 24 novembre 2018, scontri anche sugli Champs-Elysees. Le forze dell'ordine hanno autorizzato per le 14 solo un corteo a Champ de Mars, vicino alla Tour Eiffel. Dei manifestanti però già in mattinata hanno cercato di superare la zona rossa per raggiungere il Place de la Concorde e l'Eliseo. Sul posto sono stati quindi schierati agenti in assetto antisommossa che hanno bloccato l'avanzata del gruppo anche con l'uso di manganelli e lacrimogeni.
I manifestanti però chiedono di incontrare il presidente della Repubblica, Emmanuel Macron. Finora, le proteste dei gilet gialli hanno già causato 2 morti e 620 feriti fra i manifestanti e 136 feriti fra i poliziotti.

© riproduzione riservata | online: | update: 24/11/2018
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Gilet gialli vogliono raggiungere l'Eliseo: scontri sugli Champs-Elysees
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI