le notizie che fanno testo, dal 2010

Ddl minori non accompagnati: regole certe per garantire sicurezza, dice Puglisi (PD)

Francesca Puglisi del PD sul ddl sui minori non accompagnati.

"I ragazzi e le ragazze che scappano dalle guerre e dalla fame hanno diritto alla ricerca della felicità. Secondo le statistiche ufficiali (che per altro riportano dati purtroppo sottostimati), ogni anno sbarcano sulle nostre coste circa 10.000 minori stranieri non accompagnati. Arrivano nel nostro Paese lontani dalla famiglia e senza adulti di riferimento. Spesso arrivano in Italia dopo aver vissuto violenze di ogni tipo e talvolta oberate da debiti di viaggio da restituire. In queste condizioni possono essere facile preda dei circuiti di illegalità, soprattutto se non si attiva, sin dal momento del loro arrivo, una rete coordinata e seria di protezione e sostegno" spiiega in un comunicato la senatrice del Partito Democratico Francesca Puglisi, in merito al ddl sui minori non accompagnati.

"Da molti anni l'Italia affronta l'accoglienza delle persone straniere di minore età non accompagnate in termini di emergenza - sottolinea la capogruppo PD in Commissione Cultura a Palazzo Madama -, senza una chiara definizione di competenze e responsabilità tra tutti gli attori coinvolti. In Italia esistono esperienze di eccellenza nell'accoglienza delle persone di minore età migranti, ma, nonostante l'impegno di tanti, sia all'interno delle istituzioni, che nelle reti associative e di volontariato, ancora oggi i diritti essenziali delle persone straniere di minore età non accompagnate non sono sempre rispettati".

"La legge che ci apprestiamo ad approvare vuole quindi definire un sistema stabile di accoglienza con regole certe, e dare regole certe significa garantire la sicurezza a tutti i cittadini del nostro Paese, per garantire pari condizioni di accoglienza a tutte le persone minori di età, maggiore stabilità e, dunque, qualità nella rete di accoglienza, nonché ottimizzazione delle risorse pubbliche", assicura.

"Voglio rendere onore a tutti quei volontari, uomini e donne, che continuano a salvare vite umane dai nostri mari. Siamo un grande Paese, l'Europa deve guardare all'Italia e al suo modo di operare come grande modello di solidarietà, accoglienza e tutela dell'infanzia" prosegue in conclusione.

© riproduzione riservata | online: | update: 23/02/2017
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Ddl minori non accompagnati: regole certe per garantire sicurezza, dice Puglisi (PD)
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI