le notizie che fanno testo, dal 2010

Elezioni 2018: Martina si ricorda tardi dell'agricoltura del Sud, dice Savino (Fi)

Elvira Savino di Forza Italia in vista delle elezioni del 4 marzo 2018.

"Sono mesi che Maurizio Martina parla in qualità di vicesegretario del PD, molto impegnato a occuparsi delle vicende interne al suo partito. Adesso, a pochi giorni dalle elezioni, Martina si ricorda di essere anche il ministro dell'Agricoltura. Troppo tardi, il tempo è scaduto", dichiara in una nota Elvira Savino, candidata capolista di Forza Italia nella circoscrizione Puglia 2 alla Camera.

"Mi chiedo - domanda l'esponente azzurra - dov'era il ministro Martina quando gli ulivi della mia regione, la Puglia, sono stati flagellati dalla Xylella? Dov'era quando le grandinate e i temporali hanno ripetutamente distrutto in questi anni interi raccolti con conseguenze gravissime per l'economia dei nostri territori? Dov'era quando addirittura il suo stesso PD votò al Parlamento europeo a favore dell'importazione senza dazi nella UE di 35mila tonnellate in più all'anno di olio d'oliva dalla Tunisia, danneggiando i nostri produttori?".

"La verità è che Martina e il PD vedono sgretolarsi man mano quelle certezze elettorali che credevano di avere - conclude Savino - e hanno compreso che anche gli agricoltori voteranno in massa per il Presidente Berlusconi e per Forza Italia".

© riproduzione riservata | online: | update: 19/02/2018
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Elezioni 2018: Martina si ricorda tardi dell'agricoltura del Sud, dice Savino (Fi)
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI