le notizie che fanno testo, dal 2010

Ministro dell'Interno metta fine a dilagante propaganda negazionista, dice Cimbro (PD)

Eleonora Cimbro del Pd in una interrogazione al ministro dell'Interno.

"Nel corso di questa legislatura abbiamo avuto modo più volte di segnalare al Ministero dell'Interno - riflette in una nota la deputata del Partito Democratico Eleonora Cimbro -, attraverso interrogazioni e interpellanze, i numerosi e gravi episodi di attacco ai valori antifascisti della nostra Costituzione, inequivocabili segnali della recente avanzata delle nuove destre sul territorio lombardo: dai festival neonazisti di Rogoredo, Castano Primo e Cantù, all'insediamento nelle istituzioni comunali del territorio milanese di formazioni politiche di ispirazione chiaramente fascista".

"I due ultimi recenti episodi - la profanazione del Sacrario del San Martino da parte del gruppo neonazista Do.ra e un evento sulla campagna di Russia promosso da due organizzazioni di estrema destra a Turbigo, patrocinato dallo stesso Comune - non possono che confermare le nostre preoccupazioni" specifica.

"Attraverso un'ulteriore interrogazione, chiediamo al ministro dell'Interno di intraprendere, finalmente iniziative serie per porre un argine alla propaganda negazionista, antisemita e xenofoba sul nostro territorio. Propaganda che va ponendosi apertamente in contrasto con i valori della nostra Repubblica" chiede quindi l'esponente dem.

© riproduzione riservata | online: | update: 12/12/2016
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Ministro dell'Interno metta fine a dilagante propaganda negazionista, dice Cimbro (PD)
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI