le notizie che fanno testo, dal 2010

Legge elettorale: Berlusconi vende centrodestra a Renzi, dice Cirielli (FdI)

Edmondo Cirielli di Fratelli d'Italia sulla legge elettorale.

"Se l'accordo sulla legge elettorale sul modello tedesco andrà avanti sarebbe un'autentica vergogna. Si toglie ai cittadini ogni possibilità di scegliere i parlamentari, non ci sono le preferenze né un tipo di collegi dove il radicamento del candidato possa farlo prevalere rispetto ad altri. I partiti decideranno, quindi, l'elezione di tutti i parlamentari", dichiara in una nota Edmondo Cirielli, deputato di Fratelli d'Italia. "Ma ancora più vergognoso - aggiunge - è che il MoVimento 5 Stelle, pur di avere qualche seggio in più, si accordi con Matteo Renzi e Silvio Berlusconi impedendo ai cittadini per l'ennesima volta di scegliere i loro rappresentanti".

"Con questa legge si ostacola concretamente la formazione di qualunque governo, neanche quello che sperano Renzi e Berlusconi perché non avranno i numeri per farlo. Si rendono impossibili le coalizioni e si uccide definitivamente il centrodestra, obiettivo di Renzi, ma sbalordisce che lo persegua Berlusconi. Quest'ultimo tradisce il centrodestra, vendendolo per la speranza di qualche seggio in più e la promessa di un nuovo governo delle larghe intese", conclude.

© riproduzione riservata | online: | update: 02/06/2017
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Legge elettorale: Berlusconi vende centrodestra a Renzi, dice Cirielli (FdI)
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI