le notizie che fanno testo, dal 2010

Stadio della Roma: contro soggetto realizzatore possibile ricorso al Tar

Il Codacons annuncia possibile ricorso al tar contro lo stadio della Roma.

"Raggiunto l'accordo tra Campidoglio e proponenti il progetto per il nuovo stadio della Roma ma sull'intesa potrebbe piombare un ricorso del Codacons al Tar del Lazio. - fanno sapere in una nota dall'associazione dei consumatori - Bene il taglio delle cubature, se questo sarà realmente rispettato, ma vogliamo vederci chiaro sulla proprietà del nuovo stadio".

"Secondo un parere legale reso noto pochi giorni fa e in possesso del sindaco Virginia Raggi, infatti, il vero soggetto realizzatore dello stadio sarebbe la società AS Roma Spv Llc il cui oggetto sociale non è quello dell'esercizio dell'attività sportiva ma la cartolarizzazione del credito. - viene infatti precisato - Questo potrebbe determinare una violazione della norma relativa alla realizzazione di impianti sportivi nelle periferie urbane che individua i soggetti che possono beneficiare della procedura amministrativa semplificata, ossia associazioni o società sportive".

"In tal senso il Codacons valuterà un possibile ricorso al Tar del Lazio qualora dovessero emergere contrasti con la normativa vigente in ordine al soggetto che realizzerà lo stadio", viene puntualizzato.

© riproduzione riservata | online: | update: 25/02/2017
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Stadio della Roma: contro soggetto realizzatore possibile ricorso al Tar
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI