le notizie che fanno testo, dal 2010

Roma: dopo complotto frigoriferi arriva la banda del buco delle strade, dice Codacons

Il Codacons ironizza sul complotto dei frigoriferi ipotizzato da Virginia Raggi.

"Sceglie la strada dell'ironia il Codacons per commentare le dichiarazioni del sindaco Virginia Raggi sulla questione dei frigoriferi abbandonati a Roma" viene sottolineato in una nota dell'associazione dei consumatori.

«Dopo la congiura dei frigoriferi, temiamo sia in circolazione nella Capitale anche la 'banda del buco', composta da ignoti che ogni notte realizzano buche sull'asfalto stradale solo per far danno al sindaco - afferma il presidente Carlo Rienzi - La Raggi, piuttosto che seguire il filone complottista che non porta alcun beneficio a Roma e ai cittadini, farebbe bene ad attivarsi per migliore le condizioni della città, così come aveva promesso in campagna elettorale. Finora abbiamo visto solo approssimazione e disinformazione, come sul caso della raccolta rifiuti ingombranti, sospesa da giugno, e se si continuerà su questa strada, saremo costretti a chiedere al ministro Angelino Alfano di commissariare il Comune di Roma, per evidente incapacità dell'amministrazione a gestire la città».

© riproduzione riservata | online: | update: 26/10/2016
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Roma: dopo complotto frigoriferi arriva la banda del buco delle strade, dice Codacons
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI