le notizie che fanno testo, dal 2010

Inflazione di agosto è stata stangata per italiani in vacanza, dice Codacons

Il Codacons commenta i dati Istat sull'inflazione ad agosto 2017.

"I dati definitivi Istat sull'inflazione di agosto confermano la stangata che nel 2017 si è abbattuta sulle vacanze degli italiani" chiarisce in una nota il Codacons.
«Già a giugno avevamo previsto sensibili rincari dei listini nel settore turistico, aumenti che si sono consolidati ad agosto come dimostrano i dati dell'Istat - spiega il presidente Carlo Rienzi - Una vera e propria stangata si è abbattuta sulle famiglie che hanno deciso di andare in vacanza, con forti incrementi rispetto al 2016 per i prezzi per il Trasporto aereo (+19,8%), Trasporto marittimo (+29,8%), gasolio (+4,8%) e benzina (+4,6%). Ma i rincari hanno riguardato anche Villaggi vacanza, campeggi, ostelli della gioventù (+5,3%) e Alberghi, motel, pensioni (+5,0%)».
«Gli incrementi dei listini registrati ad agosto sono la diretta conseguenza della ripresa del settore turistico che, dopo anni di crisi, ha visto quest'anno un sensibile aumento delle presenze e delle partenze, con effetti su prezzi e tariffe praticati al pubblico» conclude.

© riproduzione riservata | online: | update: 15/09/2017
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Inflazione di agosto è stata stangata per italiani in vacanza, dice Codacons
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI