le notizie che fanno testo, dal 2010

Charlie Gard news

Le ultime notizie sotto il tag "Charlie Gard" pubblicate nei post di Mainfatti:

[23/04/2018]  ... dei diritti dell'uomo se ne lava le mani. E tra poche ore un bambino morirà, avendo avuto come unica colpa quella di nascere malato. Come successo per il caso Charlie Gard, ancora una volta la Corte europea dei diritti dell'uomo (ma quali diritti?) ha respinto il ricorso presentato da una coppia di genitori che non vuole vedere il proprio figlio morire ...
leggi tutto>>

[18/04/2018]  ... il bambino britannico di 23 mesi affetto da una malattia neurologica degenerativa non conosciuta, ha incontrato oggi in Vaticano Papa Francesco. Il caso di Alfie Evans ricorda quello di Charlie Gard, perché anche questa volta i medici inglesi vogliono staccare la spina delle macchine che offrono al bambino ventilazione e nutrimento. Alfie Evans infatti "non è un malato terminale", cresce ed ...
leggi tutto>>

[10/01/2018]  ... Nuovo caso alla Charlie Gard, ma in Francia. Il Consiglio di Stato francese pochi giorni fa ha infatti confermato la sospensione dei trattamenti di sostegno vitale a Ines, una 14enne in stato vegetativo persistente da ...
leggi tutto>>

[14/12/2017]  ... tra medico, paziente e familiari" spiega in un comunicato Maurizio Gasparri, senatore di Forza Italia. "Una legge che ha migliaia di imprecisioni, che prevede la possibilità che bambini come Charlie Gard vengano uccisi, che rischia di vedere i familiari del malato dar luogo a delle vere e proprie votazioni intorno al letto del parente morente per far prevalere l'una o l'altra ...
leggi tutto>>

[24/07/2017]  ... Per Charlie Gard è "passato troppo tempo, e il trattamento sperimentale non può ora offrire possibilità di successo", annunciano tra le lacrime i genitori del piccolo affetto da sindrome da deplezione del DNA ...
leggi tutto>>

• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Charlie Gard news
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI