le notizie che fanno testo, dal 2010

Cassazione: index linked e unit linked non sono polizze. Rischio aumento tasse

La Cassazione ha chiarito che le "index linked" e "unit linked" non possono essere considerate polizze ma contratti di investimento, in quanto il richio non è interamente a carico della compagnia assicurativa.

Farà sicuramente discutere la recente sentenza della Corte di Cassazione che si è pronunciata in merito alle caratteristiche delle polizze "index linked" e "unit linked" (ossia il cosiddetto Ramo III). La Cassazione ha infatti chiarito che non si tratta di polizze assicurative ma di contratti di investimento quando il rischio non è interamente a carico della compagnia assicurativa. Di conseguenza, il trattamento fiscale delle polizze index linked e unit linked deve essere equiparato a quello tipico degli investimenti finanziari.

Per essere considerata "polizza", difatti, l'investimento dovrebbe comportare alla compagnia assicuratrice l'assunzione del rischio di performance e protezione del capitale.
Inoltre, nel caso in cui la garanzia della restituzione del capitale non è presente nel contratto, questo deve quindi essere considerato come un vero e proprio contratto d'investimento.

Già in passato le autorità hanno sollevato dubbi su questo tipo di "polizza" per via del fatto che trasferivano il rischio dell'investimento sul sottoscrittore. Nonostante questo, le unit linked e le index linked rappresentano oggi più del 30% del mercato vita, ed è perciò prevedibile che la sentenza della Cassazione metterà in agitazione buona parte degli investitori.

© riproduzione riservata | online: | update: 07/05/2018
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
argomenti correlati:
Cassazione
social foto
Cassazione: index linked e unit linked non sono polizze. Rischio aumento tasse
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI