le notizie che fanno testo, dal 2010

Catalogna: ONU accoglie ricorso Puigdemont dopo l'arresto in Germania

La Commissione dei diritti umani dell'ONU ha accolto il ricorso dell'ex presidente della Generalitat Carles Puigdemont, arrestato in Germania dopo l'incriminazione per ribellione.

Dopo l'incriminazione per ribellione da parte del Tribunale supremo spagnolo per l'appoggio al referendum sull'indipendenza della Catalogna, l'ex presidente della Generalitat Carles Puigdemont era stato arrestato in Germania, mentre tornava in Belgio dove si era rifugiato a seguito delle accuse che gli aveva mosso la Spagna.

Puigdemont si è quindi rivolto all'ONU contro quella che ritiene una ingiusta detenzione e la lesione dei suoi diritti politici, e la Commissione dei diritti umani ha appena annunciato di ritenere ricevibile il suo ricorso.

A Barcellona, intanto, migliaia di catalani sono scesi in strada bloccando in particolare La Diagonal e la Meridiana, le due arterie principali della città. I catalani chiedono la liberazione di Puigdemont, che per il tribunale tedesco dovrà rimanere in prigione in attesa di una decisione sulla sua estradizione, ma anche quella degli altri leader indipendentisti in carcere preventivo in Spagna.

© riproduzione riservata | online: | update: 27/03/2018
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Catalogna: ONU accoglie ricorso Puigdemont dopo l'arresto in Germania
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI