le notizie che fanno testo, dal 2010

Gasdotto Tap, CGIL: confronto senza pregiudizi ma serve dialogo con territorio

La CGIL sugli investimenti compensativi relativi al gasdotto Tap.

«Il coinvolgimento delle istituzioni territoriali è per la nostra organizzazione condizione imprescindibile, così come riteniamo che il dialogo e il reciproco riconoscimento siano la vera e unica condizione per un positivo riscontro di merito. Questa deve essere la strada maestra da seguire», dichiara in una nota la CGIL, al termine dell'incontro a Palazzo Chigi sugli investimenti compensativi relativi al gasdotto Tap.
«In presenza di questi presupposti, la Confederazione si è detta pronta al confronto sul merito senza pregiudiziali ideologiche e partendo dalle posizioni unitarie definite nel documento di Cgil, Cisl, Uil relativo alla Strategia Energetica Nazionale (Sen), consegnato al Governo e su cui, da tempo, attendiamo che si apra un confronto», conclude il sindacato.

© riproduzione riservata | online: | update: 29/09/2017
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
argomenti correlati:
Palazzo Chigi CGIL gasdotto Nazionale Tap
social foto
Gasdotto Tap, CGIL: confronto senza pregiudizi ma serve dialogo con territorio
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI