le notizie che fanno testo, dal 2010

Decreto terremoto: ok velocizzare appalti ma garantire legalità, dice CGIL

La CGIL sul decreto terremoto annunciato da Paolo Gentiloni.

«E' importante velocizzare le procedure per la ricostruzione delle aree terremotate, ma ciò non può pregiudicare la legalità e il lavoro di qualità» avverte in una nota Gianna Fracassi, segretaria confederale della CGIL, allertatat da alcune anticipazioni trapelate sul decreto terremoto.

«Esprimiamo contrarietà - prosegue la dirigente sindacale - a qualsiasi ipotesi di aggiudicazione di un appalto attraverso la regola del massimo ribasso, che nulla c'entra con la velocizzazione dei cantieri, e che, invece, comprometterebbe gravemente la qualità del lavoro. Se si vogliono tutelare diritti, legalità e sicurezza si deve garantire il massimo controllo in fase di assegnazione ed esecuzione dei lavori».

«Inoltre - dichiara in conclusione Fracassi - crediamo sia importante l'estensione del Durc di congruità a tutte le Regioni interessate dagli eventi sismici».

© riproduzione riservata | online: | update: 28/01/2017
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
argomenti correlati:
CGIL lavoro Regioni terremoto
social foto
Decreto terremoto: ok velocizzare appalti ma garantire legalità, dice CGIL
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI