le notizie che fanno testo, dal 2010

Flero: urla "mi hai rovinato" e gli spara. Scappa ed uccide anche a Vobarno

In fuga il killer Cosimo Balsamo, un pregiudicato per furti ai danni di tir. Questa mattina ha ucciso un uomo in un capannone a Flero ed un imprenditore a Carpeneda di Vobarno.

Cosimo Balsamo, pregiudicato noto per aver fatto parte di una banda dedita ai furti nel bresciano, questa mattina attorno alle 11 è arrivato in auto davanti ad un capannone a Flero ed ha chiesto di un uomo, il 78enne Elio Pellizzari. Quando è arrivato, Balsamo ha gridato "mi hai rovinato" e subito dopo gli ha sparato contro con un fucile a pompa, uccidendolo. Ferita anche un'altra persona.
Il killer è poi scappato a bordo della BMW X5 del ferito, arrivando a Carpeneda di Vobarno, dove ha assassinato un altro imprenditore nel cortile della sua abitazione.
Cosimo Balsamo è ancora in fuga, armato oltre che del fucile anche di diverse pistole.

Lo scorso 30 gennaio, Balsamo era salito su una tettoia del tribunale di Brescia per protestare contro il sequestro della sua abitazione. L'uomo era stato infatti condannatoper i furti ai danni di mezzi pesanti impegnati nel trasporto di acciaio, processo nato da un'indagine del 2007.

© riproduzione riservata | online: | update: 04/04/2018
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Flero: urla "mi hai rovinato" e gli spara. Scappa ed uccide anche a Vobarno
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI