le notizie che fanno testo, dal 2010

Bradley Manning news

Le ultime notizie sotto il tag "Bradley Manning" pubblicate nei post di Mainfatti:

[18/01/2017]  ... dal quale i militari americani uccidono a sangue freddo 12 civili a Baghdad nel 2007. Dopo aver subito varie torture ed un "processo farsa", come l'aveva definito Julian Assange, Bradley Manning era stato condannato a 35 anni di prigionia, la pena più lunga inflitta negli Stati Uniti ad un informatore. La situazione di Manning in carcere, però, è diventata col tempo ...
leggi tutto>>

[13/01/2017]  ... chiara incostituzionalità" di eventuali denunce penali che il Dipartimento di Giustizia intenderà muovere contro WikiLeaks ed il suo fondatore. Unica condizione imposta, la grazia ed il rilascio immeditato di Bradley Manning (ora Chelsea Elizabeth Manning), condannato per essere la fonte di WikiLeaks a cui avrebbe inviato una serie di cablo scottanti, tra cui il video Collateral Murder. Anche se Manning nel ...
leggi tutto>>

[19/08/2015]  ... Il soldato Bradley Manning divenuto Chelsea, condannato a 35 anni di carcere militare perché accusato di aver inviato circa 700mila documenti classificati (tra video e cablo) a WikiLeaks, è stato riconosciuto anche colpevole di ...
leggi tutto>>

[03/07/2015]  ... In molti in Francia hanno beneficiato della dottrina Mitterrand, in primis Cesare Battisti. Anche se è stata abrogata de facto nel 2002, la situazione di Julian Assange avrebbe meritato una ...
leggi tutto>>

[24/06/2014]  ... civili. Senza la segretezza della fonte, non ci sarebbe stato né il Watergate né WikiLeaks, per fare due esempi su tutti. Ed a riprova di questo, basta pensare che Bradley Manning, solo per essere sospettato di essere la fonte di WikiLeaks, è stato trattato come a Guantanamo. Ma senza la "gola profonda" che ha inviato i cablo a Julian Assange, il ...
leggi tutto>>

• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Bradley Manning news
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI