le notizie che fanno testo, dal 2010

Governo valuti ricorso contro legge Veneto accesso ai nidi, dice Giorgis (PD)

Andrea Giorgis del PD contro la legge regionale del Veneto sugli asili nido.

"Valutare se proporre un ricorso di legittimità costituzionale ai sensi dell'art. 127 della Costituzione contro il nuovo il criterio di precedenza nell'accesso ai nidi introdotto dalla legge regionale del Veneto", chiede il deputato del PD Andrea Giorgis in una interrogazione parlamentare al governo.

"La Legge Regionale del Veneto 21 febbraio 2017 n. 6 - spiega - ha modificato la legge n. 32 del 1990 'Disciplina degli interventi regionali per i servizi educativi alla prima infanzia: asili nido e servizi innovativi', introducendo un nuovo criterio di precedenza nell'accesso ai nidi a favore dei 'figli di genitori residenti in Veneto anche in modo non continuativo da almeno quindici anni o che prestino attività lavorativa in Veneto ininterrottamente da almeno quindici anni, compresi eventuali periodi intermedi di cassa integrazione, o di mobilità o di disoccupazione'. Tale criterio rischia di produrre una discriminazione 'indiretta' nei confronti di un'ampia categoria di minori, italiani e stranieri, specie se si confrontano i dati attuali sulla popolazione del Veneto con quelli sulla effettiva disponibilità di posti in asili nido nella regione".

"Sembra dunque palesarsi il rischio che alcuni minori, italiani e stranieri, che pur stabilmente vivono (e magari da un certo tempo risiedono) in Veneto, siano esclusi dall'accesso a un servizio essenziale sulla base di un criterio irragionevole e sproporzionato", chiarisce quindi l'esponente dem.

© riproduzione riservata | online: | update: 07/04/2017
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Governo valuti ricorso contro legge Veneto accesso ai nidi, dice Giorgis (PD)
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI