le notizie che fanno testo, dal 2010

Firme false Palermo: perché M5S non ha fatto chiarezza, chiede Morani (PD)

Alessia Morani del Pd commenta le indagini sulle firme false M5S a Palermo.

"Ora che la Procura di Palermo ha formalmente indagato alcune persone sulla inquietante vicenda delle firme false - sottolinea in una nota Alessia Morani, parlamentare del PD -, aspettiamo le manifestazioni di garantismo a corrente alternata tipica dei vertici del MoVimento 5 Stelle in questi casi. Gli stessi vertici grillini dovrebbero conoscere molto bene i contorni di questa storia ma in questi quattro anni non si sono presi la briga di fare un po' di chiarezza, prima che arrivassero le indagini. D'altra parte, è ormai noto l'atteggiamento di Di Maio e compagni: quando si tratta degli altri, inneggiano all'onestà, quando ci sono di mezzo loro, si rifugiano nel silenzio e nei distinguo."

"A Luigi Di Maio, responsabile enti locali del MoVimento 5 Stelle, vorrei fare una sola domanda: come mai il lavoro che sta facendo il PD palermitano nel controllare una ad una le duemila firme delle amministrative 2012, non lo ha fatto M5S? Non era così difficile. E invece si è fatto tutto fuorché la chiarezza. Alla faccia della tanto sbandierata trasparenza grillina: conclude.

© riproduzione riservata | online: | update: 09/11/2016
• DALLA PRIMAPAGINA:
• POTREBBE INTERESSARTI:
• LE ALTRE NOTIZIE:
social foto
Firme false Palermo: perché M5S non ha fatto chiarezza, chiede Morani (PD)
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI