le notizie che fanno testo, dal 2010

Zanzare: allarme nel Lazio, starne lontani con un App

La Vape Foundation lancia l'allarme zanzare nel Lazio. Sul loro sito vi è un servizio chiamato Meteo Zanzare, volendo anche scaricabile come widget sul computer o come App per iPhone.

La Vape Foundation lancia l'allarme zanzare nel Lazio, soprattutto di quella Tigre, stimando una crescita della temibile zanzare a strisce di un più 28 per cento.
Claudio Venturelli, membro del Comitato Scientifico di Vape Foundation e esperto di Entomologia Urbana e Sanitaria del Dipartimento di Sanità Pubblica di Cesena, dichiara che "le zanzare cominciano a farsi sentire. Si tratta di un fenomeno collegato all'aumento delle precipitazioni, complici le temperature di questi giorni, capaci di favorire il ciclo di sviluppo delle zanzare che trovano numerosi ristagni d'acqua dove deporre le proprie uova e far sviluppare le giovani larve".
Sul sito della Vape Foundation vi è un servizio chiamato Meteo Zanzare, volendo anche scaricabile come widget sul computer o come App per iPhone al costo di 1,59 euro, che attraverso un modello matematico, da quanto si apprende, terrà informati gli utenti sulla presenza o meno delle zanzare nell'area selezionata.
I soldi dell'applicazione saranno devoluti dalla Fondazione alla realizzazione di zanzariere per le popolazioni africane, come ulteriore aiuto al problema della malaria.
Massimiliano Valeriani, consigliere del PD del Comune di Roma punta il dito contro il Comune trovando assurdo che non si sia "provveduto ad effettuare una doverosa campagna di informazione e disinfestazione della Capitale. C'è da rimanere sconcertati da tanta incuria perchè la zanzara tigre è un vettore di patogeni e virus pericolosi per uomini e animali, soprattutto domestici".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: