le notizie che fanno testo, dal 2010

"Vuvu Killer" per una vuvuzela off in tv

Da internet spunta una semplice soluzione da "fonico" per spegnete le vuvuzela, che stanno facendo impazzire tutti i telespettatori e i telecronisti dei Mondiali.

Vuvuzela off. Spegnete le vuvuzela. Questo è il grido (più forte delle vuvu) che si leva da tutti i telespettatori del mondo ma non dalla FIFA che non ha nessuna intenzione di vietare le trombette africane. Questa decisione della FIFA fa l'inevitabile gioia della Masicendane Sport, uno dei produttori delle "vuvu" che dichiara di averne già venduto un milione e mezzo per i prossimi campionati europei. Un incubo. E le vuvuzelas, simbolo ed ossessione di questi Mondiali non sono solo il delirio dei timpani di chi siede davanti alla tv ma anche di chi la tv la fa: i telecronisti ed in generale i broadcaster dell'evento mondiale stanno impazzendo. Mentre la BBC studia un filtro audio per abbassarne il volume e la tv fiamminga Vrt ha sostituito con vecchi microfoni "a gelato" i collarini dei sui telecronisti, da internet spunta una semplice soluzione da "fonico". Il merito ufficiale del primo che ha messo mano all'equalizzatore va a un certo Tobias Herre, appassionato di musica che suggerisce la ricetta Vuvu Killer per godersi in pace le partire. Ecco come fare. Se sul vostro televisore o sul vostro pc, o sul vostro home theater avete un equalizzatore (quel pannello con tanti cursori con sotto scritto Hz), provate ad azzerare (cursore tutto giù) la banda dei 233 Hz (Hertz). Starete già meglio. I 233 Hz sono la frequenza dominante "sparata" dalle vuvu. Se poi volete rifinire, continuate ad azzerare i 466 Hz, i 932Hz e i 1864Hz. Sembra che il metodo Vuvu Killer funzioni e le vuvuzela finalmente saranno off.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# internet# Mondiali# musica# vuvuzela