le notizie che fanno testo, dal 2010

Giappone, eruzione del vulcano Ontake: un morto, 7 dispersi, 30 feriti

A causa dell'eruzione del vulcano Ontake situato nel centro del Giappone, una donna è morta mentre altre 30 persone sono rimaste ferite. Sarebbero invece 7 i dispersi, forse "sepolti sotto la cenere". La Japan Meteorological Agency ha innalzato il livello di allerta da 3 a 5 dopo l'eruzione del vulcano Ontake, secondo solo a quello del Monte Fuji in Giappone.

A causa dell'eruzione del vulcano Ontake situato nel centro del Giappone, una donna è morta mentre altre 30 persone sono rimaste ferite, di cui una decina sarebbero "privi di conoscenza". Sarebbero invece 7 i dispersi, e si teme che questi possano essere rimasti "sepolti sotto la cenere". Le persone coinvolte dall'eruzione di Ontake si trovavano nei pressi della cima del vulcano oppure nella zona situata vicino del santuario shintoista. La Japan Meteorological Agency ha innalzato il livello di allerta da 3 a 5, e un responsabile dichiara: "L'eruzione era veramente difficile da prevedere". Le circa 250 persone rimaste bloccate sul vulcano subito dopo l'eruzione sono state quasi tutte tratte in salvo. Solo una 40ina sarebbero ancora bloccato nei rifugi, in attesa dei soccorsi per essere portati a valle. Il vulcano Ontake si trova tra i distretti di Nagano e Gifu, sulle montagne dell'isola di Honshu, e tra i vulcani del Giappone è secondo per popolarità e altezza solo al più celebre Monte Fuji.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Giappone# montagne# vulcani# vulcano