le notizie che fanno testo, dal 2010

World Grand Prix volley 2015: Italia punta alla Final Six di Omaha

Tornano in campo il 16 luglio, questa volta a Catania, le azzurre che alle ore 20:10 (differita su Raisport 2) affrontano il Belgio, già battuto nel primo weekend ad Ankara di questo World Grand Prix 2015 di volley. L'obiettivo è la qualificazione alla Final Six di Omaha (22-26 luglio).

Tornano in campo il 16 luglio, questa volta a Catania, le azzurre che alle ore 20:10 (differita su Raisport 2) affrontano il Belgio, già battuto nel primo weekend ad Ankara di questo World Grand Prix 2015 di volley. Un match ampiamente alla portata del sestetto di Marco Bonitta, alla ricerca delle vittorie che possano fargli raggiungere la certezza della qualificazione alla Final Six di Omaha (22-26 luglio). "Siamo molto concentrati su queste ultime tre gare. Le finali del Grand Prix sono un obiettivo a cui teniamo molto e vogliamo raggiungerle" assicura il ct della nazionale azzurra. "Speriamo che l'esperienza fatta nelle prime due tappe ci aiuti a completare l'opera in questa terza ed ultima" aggiunge il capitano Valentina Arrighetti. La schiacciatrice azzurra ricorda: "Arriviamo a questo appuntamento con ben quattro vittorie, tra cui quelle con il Giappone e con la Turchia che ci hanno dato molto morale. - ammettendo - Questo è un quadrangolare molto difficile, che dovremo affrontare con la massima concentrazione, per centrare l'obiettivo di arrivare alle Final Six.". Il 17 luglio l'Italia sfiderà invece la Russia (in diretta Raisport 2) mentre il 18 luglio le zzurre dovranno scontrarsi con le brasiliane.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: