le notizie che fanno testo, dal 2010

Volley, Macerata abbraccia le sue 5 medaglie. Savani: "Cose in grande"

La Lube Banca Marche Macerata accoglie il primo allenamento dei tre azzurri reduci dall'argento europeo, per abbracciare in seguito i serbi Podrascanin e Stankovic, campioni continentali. Parodi: "Arrivo qui con tanto entusiasmo". Venerdì sera è prevista la festa di presentazione della squadra.

Cinque medaglie. La Lube Volley è pronta per la preparazione di un nuovo anno in serie A1, presentando al Fontescodella di Macerata una sfilata di campioni, arrivati direttamente dall'Europeo di Volley. Nella mattinata di ieri i nuovi arrivati Cristian Savani, Dragan Travica e Simone Parodi sono stati i primi a presentarsi agli allenamenti. Appena giunti al palasport, dove hanno lavorato in sala pesi con il preparatore atletico Massimo Merazzi, hanno salutato prima l'allenatore Alberto Giuliani, poi tutta la dirigenza che gli dà il benvenuto in casa biancorossa. Parodi appare il più entusiasta, reduce da un Europeo giocato sopra alle aspettative: "Il primo impatto è stato eccezionale – ha detto il martello ligure – Arrivo qui con tanto entusiasmo, molto carico, e non vedo veramente l'ora di iniziare. Fosse per me giocherei la partita di campionato oggi stesso". "Spero di poter conoscere tanti tifosi già alla presentazione di venerdì sera e di vedere il palazzetto esaurito nell'esordio di domenica con Ravenna - confessa Parodi - Il supporto costante del pubblico sarà fondamentale per raggiungere insieme i traguardi che vogliamo".
A partire dalle 20.00 di questo venerdì è stata organizzata a Treia una festa di presentazione della squadra, alla quale non mancherà l'altro reduce dall'argento europeo Cristian Savani: "E' bello avere un sano entusiasmo intorno a noi – ha detto Savani – e mi auguro che tutto questo calore si possa sentire costantemente durante le nostre partite, ed ancor prima venerdì sera a Treia, in occasione della presentazione della squadra. La proprietà ha fatto le cose veramente in grande, sarà bellissimo salutare i nostri tifosi prima dell'inizio del campionato, spero dunque che accorrano in massa. La nuova squadra mi piace moltissimo: è giovane, ha delle enormi potenzialità e sono convinto che lavorando sodo ogni giorno riuscirà a togliersi e regalare delle belle soddisfazioni".
In giornata sono arrivati anche i serbi campioni d'Europa Marko Podrascanin e Dragan Stankovic, permettendo al tecnico Giuliani di poter iniziare a lavorare già da oggi con l'organico al completo.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Europa# Europeo# Macerata# Ravenna# tifosi# Treia