le notizie che fanno testo, dal 2010

M.Roma, ecco Passier. Giani: "lo porterò a Cuneo"

Il nazionale australiano Passier è arrivato a Roma alla corte della squadra di Andrea Giani che potrà convocarlo per la prossima sfida con Cuneo. Passier con i suoi 2 metri e 05 di altezza e grandi proprietà atletiche è la nuova scommessa del coach napoletano.

La M.Roma abbraccia il nuovo centrale. Travis Passier è atterraro ieri sera all'aeroporto romano di Fiumicino, e potrà quindi essere a disposizione del coach Andrea Giani già dalla prossima gara con Cuneo. Il talento australiano si è messo in evidenza nei campionati Mondiali dello scorso anno, osservato attentamente dall'allenatore napoletano. Passier ha ritardato il suo arrivo in Italia proprio a causa di un impegno con la sua nazionale ai Giochi Asiatici. Dotato di notevoli capacità atletiche (2 metri e 05 di altezza), il centrale è stato nominato miglior centrale del campionato danese, dove giocava fino allo scorso anno con il Marienlyst. Nonostante Passier sia molto giovane (classe 1989) Giani è già pronto a scommettere su di lui: "E' un ragazzo molto dotato fisicamente – ha detto il coach della M.Roma – e dalla buona tecnica di base. Ha un grande potenziale sia in attacco sia a muro e, osservando Bjelica e Lebl, farà certamente dei progressi. Ho visionato Passier soprattutto in video e devo ammettere che negli ultimi mesi è molto migliorato rispetto ai Mondiali". Giani annuncia che Passier comincerà ad allenarsi da subito "con i nuovi compagni" e che lo porterà a Cuneo, precisando però che "bisognerà aspettare per giudicarlo, poiché i giocatori così giovani hanno bisogno di tempo".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: