le notizie che fanno testo, dal 2010

Europei volley femminile 2015, Bonitta: contro l'Olanda si andrà per le lunghe

Proseguono con un altro successo i Campionati Europei di volley femminili che si stanno giocando ad Apeldoorn (Paesi Bassi). Battuta la Polonia e la Slovenia, le azzurre di Marco Bonitta devono ora affrontare l'Olanda, una partita che vale i quarti di finale.

Dopo l'esordio vincente contro la Polonia (battura 3-1) per le azzurre di Marco Bonitta arriva un'altra vittoria in questi Campionati Europei di volley femminili che si stanno giocando ad Apeldoorn (Paesi Bassi). L'Italia ha infatti battuto anche la Slovenia, sempre 3-1, con le azzurre che hanno dominato nettamente i primi due set del match. Diversi errori hanno invece permesso alla Slovenia di recuperare il terzo set anche grazie a due match point sprecati sul 24-22. Fin dall'inizio del quarto set, invece, non ci sono stati dubbi sul fatto che l'Italia avrebbe portato a casa il risultato. Attesa quindi per oggi (ore 20:00 in diretta tv su RaiSport 1) l'ultima partita del girone delle azzurre con l'Italia che dovrà affrontare l'Olanda. Gara molto importante per entrambe le squadre visto che la vincitrice si qualificherà direttamente ai quarti di finale in programma a Rotterdam. "Mi aspetto una bella partita perché l'Olanda è una squadra forte, spinta in questo momento da un pubblico molto caldo. - sottolinea il tecnico azzurro - Sia noi che loro siamo due formazioni che non mollano facilmente e quindi penso si andrà per le lunghe. Una sorta di partita a scacchi, nelle quale noi siamo convinti di poter far bene". Cristina Chirichella, autrice di ben 12 muri contro la Slovenia, è concorde con Bonitta: "Contro l'Olanda sarà durissima e dovremo non farci condizionare dalla pressione e dal pubblico, che sicuramente spingerà le olandesi. - evidenziando - Per vincere servirà una gran prestazione di squadra, con massima attenzione alla correlazione muro-difesa".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: