le notizie che fanno testo, dal 2010

A1 Sostenium: ok Modena, M.Roma ko con Lube, Cuneo soffre a Vibo

La seconda giornata di Serie A1 Sostenium racconta la conferma delle grandi Modena, Macerata e Trento ma non regala soddisfazioni alla M.Roma di Giani, sconfitta alla prima interna al Palazzetto dello Sport proprio ad opera della Lube Macerata. Cuneo perde per infortunio Wijsmans ma vince al tie break, a Ravenna è tutto esaurito al Pala De Andrè.

E' solo la seconda giornata ma la serie A1 Sostenium di volley maschile continua a regalare sempre più sorprese. A cominciare dalla partita di Piacenza tra Copra Elior e Itas Diatec Trentino, finita con una sfida all'ultimo punto, con la vittoria al tie break del Trento. Da sottolineare la prestazione della Tonno Callipo che a Vibo Valencia fa tremare Cuneo portandolo al tie break vinto dai piemontesi trascinati da un grande Grbic, ma perdono Wijsmans per infortunio. Casa Modena vince facilmente a Ravenna con un 3 a 0 condito da un Pala De Andrè tutto esaurito. La partita più lunga sembra esser stata quella del derby del Veneto, tra Marmi Lanza Verona e Sisley Belluno di Fei, durata più di due ore e terminata con la vittoria degli scaligeri al tie break. La M. Roma esordisce al palazzetto dello sport, ma, per sua sfortuna, lo deve fare contro Lube Macerata. La squadra di Giani non fa la partita perfetta chiesta dal suo allenatore, allora sono i marchigiani a dominare con un 3 a 0 perfetto in tutti i fondamentali. Il 3 a 1 dell'Acqua Paradiso Monza Brianza sulla Fidia Padova chiude le gare di questa seconda giornata. La classifica a questo punto vede in testa Itas Diatec Trentino con 8 punti, Lube Banca Marche Macerata 6, Casa Modena 6, Bre Banca Lannutti Cuneo 5, Andreoli Latina 4, Tonno Callipo Vibo Valentia 3, Energy Resources San Giustino 3, Acqua Paradiso Monza Brianza 3, Fidia Padova 3, Marmi Lanza Verona 2, Sisley Belluno 1, Copra Elior Piacenza 1, M. Roma Volley 0, CMC Ravenna 0.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: