le notizie che fanno testo, dal 2010

Adam Lambert: ancora baci gay nei suoi concerti

Adam Lambert continua a dare scandalo esibendo durante i suoi spettacoli la propria omossesualità. Al "Nokia Theatre" di New York ha infatti baciato e leccato il suo bassista Tommy Joe Ratliff.

Adam Lambert, al secolo Adam Mitchel Lambert, ha dato nuovamente scandalo durante un concerto a New York, al "Nokia Theatre" di Times Square. Il cantante e attore di Indianapolis, diventato famoso per essersi classificato secondo all'ottava edizione di "American Idol" e poi per aver venduto milioni di copie con l'album "For Your Entertainment", non nasconde certo di essere gay (ha anche dichiarato di aver convissuto per diversi anni con un partner) e in più occasioni ha esibito la propria omosessualità (celebre la simulazione di un rapporto orale con un ballerino agli American Music Awards 2009, censurata dalle tv statunitensi). Lo ha fatto di nuovo nel concerto al "Nokia Theatre" di Times Square quando ha baciato, o meglio "leccato", il suo bassista Tommy Joe Ratliff, per la gioia del pubblico presente.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: