le notizie che fanno testo, dal 2010

Bari: massacrano di botte 2 studenti, individuata e denunciata baby gang

Sono stati individuati e denunciati i 4 componenti di una "baby gang" che il 19 febbraio scorso hanno massacrato con schiaffi e pugni due giovani usciti da una scuola superiore, nel sottopassaggio ferroviario di via Monteschiavo ad Acquaviva delle Fonti, in provincia di Bari.

Sono stati individuati i componenti di una "baby gang" che il 19 febbraio scorso hanno massacrato con schiaffi e pugni due giovani appena usciti da una scuola superiore, nel sottopassaggio ferroviario di via Monteschiavo ad Acquaviva delle Fonti, in provincia di Bari. Stando alle ricostruzioni dei Carabinieri, il branco, composto da quattro ragazzini, avrebbe aggredito i due studenti senza alcun motivo apparente, con le violenze partite quando i ragazzi non hanno saputo pronunciare correttamente uno scioglilingua. I due studenti hanno riportato diverse ferite, ed uno ha subito fratture multiple in viso oltre ad una operazione chirurgica all'occhio sinistro. A capo della "baby gang" sarebbe stato un 18enne di Adelfia, arrestato in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa dal Gip del Tribunale di Bari, che avrebbe agito con altri tre complici minori denunciati a piede libero.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: