le notizie che fanno testo, dal 2010

Bari: 12enne violentata per mesi da un branco di giovani, due sono 13enni

Una bambina di 12 anni di Bari è stata costretta per mesi a subire violenza sessuale da parte di un branco di giovani, fino alla straziante confessione. Individuati tutti i componenti del gruppo, di età compresa tra i 13 ed i 17 anni.

Storia di orrore a Bari. Una bambina di 12 anni è stata stuprata per mesi da un gruppo di ragazzi, tutti giovanissimi. Il gruppo inoltre la minacciava di diffondere su internet i video di alcuni rapporti per evitare che la bambina raccontasse ai genitori o alle amiche delle violenze che stava subendo. Secondo le prime ricostruzioni, i genitori della vittima hanno però ad un certo punto cominciato a notare il malessere della figlia, e dopo la confessione della 12enne è scattata la denuncia presso i Carabinieri che si sono subito attivati. La piccola ha raccontato che da mesi era costretta a subire violenze sessuali di varia natura, anche in luoghi insalubri. Le indagini avrebbero accertato che il branco, noncurante dei pianti della piccola, l'avrebbe costretta più volte a sottostare, a turno, ad ogni richiesta.

I militari sono quindi risaliti a tutti i componenti del gruppo, eseguendo la misura cautelare del collocamento in comunità nei confronti di due 17enni baresi. Questi sono accusati, insieme ad un 15enne (direttamente rinviato a giudizio) e a due 13enni, quindi non imputabili, di ripetuti abusi sessuali ai danni della minore.

© riproduzione riservata | online: | update: 04/07/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Bari: 12enne violentata per mesi da un branco di giovani, due sono 13enni
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI