le notizie che fanno testo, dal 2010

Villa Castelli (Br): minaccia di morte ex fidanzata con un martello, arrestato un 47enne

"I carabinieri della stazione di Villa Castelli (Brindisi) hanno tratto in arresto in flagranza di reato un 47enne del posto, per atti persecutori", diffondono in un comunicato i militari.

"I carabinieri della stazione di Villa Castelli (Brindisi) hanno tratto in arresto in flagranza di reato un 47enne del posto, per atti persecutori. L'uomo, in seguito all'interruzione del rapporto sentimentale, ha posto in essere varie azioni persecutorie nei confronti della ex convivente, mediante insulti, minacce, offese, lievi danneggiamenti, sfociati nella tarda serata del 19 aprile, presso l'abitazione della vittima, nelle minacce di morte attuate brandeggiando un martello" riferiscono in un comunicato dall'Arma.
"Il personale dell'Arma ha rintracciato l'aggressore nel centro cittadino, rinvenendo - durante la conseguente perquisizione domiciliare - proprio lo stesso martello utilizzato, sottoposto a sequestro. I vari episodi violenza sono avvenuti dal termine della convivenza, risalente al dicembre 2015. Su disposizione dell'Autorità Giudiziaria, dopo le formalità rito, l'arrestato è stato posto agli arresti domiciliari presso l'abitazione di un familiare" diffondono in conclusione i Carabinieri.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: